Potente remarketing 5 strategie per le piccole imprese

Stampa · Время на чтение: 6мин · di · Pubblicato · Aggiornato

riprodurreAscolta l'articolo

Il remarketing è la tecnologia di Google Ads.

Cosa fare per gestire un'attività di successo? Devi concentrarti su qualcosa di più della semplice acquisizione di nuovi clienti. Devi riportare i clienti esistenti nella tua attività più e più volte. Ricorda che i visitatori del sito 98% lasciano il sito senza alcuna azione. Il remarketing consiste nel riportare i clienti che hanno già visitato il tuo sito.

Perché il remarketing per le piccole imprese è importante

Remarketing: consente di riportare gli utenti al sito.

Le aziende possono avere successo se trovano regolarmente nuovi clienti. E anche se fanno il lavoro per restituire i clienti persi. Ci sono diversi motivi per cui è necessario utilizzare queste strategie.

Mantenere i clienti attuali è molto più economico che acquisirne di nuovi. Fidelizzare i clienti è 5-25 volte più redditizio. Spendono di più per il 67% rispetto ai nuovi clienti. Le cifre parlano da sole: c'è un senso fidelizzare i clienti.

È molto più facile vendere prodotti e servizi a clienti esistenti piuttosto che offrirli a nuovi clienti. Il tasso di successo delle vendite per tali clienti è 60-70%. Mentre la quota di vendite riuscite a nuovi clienti è 5-20%.

Remarketing 5 tattiche per riconquistare i tuoi clienti fedeli

Esempio di remarketing. L'uomo ha studiato nel negozio online.

Il remarketing aiuta a costruire la brand awareness. Gli utenti che abbandonano il tuo sito senza effettuare conversioni visualizzano i tuoi annunci sui loro siti preferiti. In questi casi, hanno l'opportunità di essere impressionati dal tuo marchio. Il remarketing amplifica i tuoi sforzi SEO e di content marketing.

Dopo aver appreso di più sui tuoi clienti, puoi modificare i contenuti e le parole chiave. Queste tattiche dovrebbero essere incluse nella tua strategia SEO. Migliora anche il ricordo del tuo marchio. Le persone cercano la tua attività più di quanto condividano i tuoi contenuti. Questo approccio può portare a collegamenti di qualità.

Raccogli le informazioni di contatto del cliente

I clienti cambiano continuamente. Quello che volevano tre anni fa non è quello che vogliono oggi. Per rimanere in contatto con i tuoi clienti, devi raccogliere costantemente dati su di loro. Uno dei modi migliori per rimanere in contatto con i clienti è tramite e-mail.

Non è un segreto che l'email marketing sia la migliore soluzione di investimento per il 4400%. L'email marketing aiuta le aziende a coinvolgere i clienti incoraggiandoli a ripetere gli acquisti.

Per creare una mailing list, hai bisogno degli indirizzi email dei tuoi clienti. Usa la tua pagina web per offrire incentivi che richiedono la registrazione. Ad esempio contenuti limitati o richiedi una consulenza gratuita.

Puoi creare messaggi di posta elettronica migliori. Puoi specificare il nome del cliente e indicare il prodotto o il servizio a cui è interessato. Più è rilevante, più conversioni ci saranno. Inoltre, utilizza una persona reale con dettagli di contatto validi e un'immagine della firma. In questo modo crea la migliore esperienza.

Creare segmenti di clienti

Il remarketing è efficacequando vai a incontrare i clienti in base a ciò che sai di loro. Non trattare tutti allo stesso modo. Invece, crea segmenti di clienti. Usa la cronologia degli acquisti, le preferenze e le abitudini. Controlla quanto tempo trascorrono sul tuo sito e quali pagine visitano. Ciò contribuirà a determinare come svilupparli nelle campagne di remarketing.

Segmentare la tua lista è il modo migliore per creare ottimi post. Puoi consegnare messaggi a seconda delle esigenze dei clienti. Prova a creare diversi inviti all'azione. Ad esempio, per ogni gruppo di annunci con link a pagine web.

Offro WiFi gratuito

Il Wi-Fi gratuito è un canale potente. Consente alle aziende di espandere il proprio elenco di abbonati. Negli ultimi cinquant'anni, l'offerta Wi-Fi nei negozi è stata considerata un'importante pratica commerciale. Per che cosa? Questo espande le capacità del negozio. Incoraggia inoltre i visitatori a trascorrere più tempo nel negozio.

Questo può portare a un aumento delle vendite. In cambio dell'ottenimento dell'accesso Wi-Fi, puoi raccogliere informazioni di contatto dai tuoi clienti. Questo aumenterà il tuo database. Una volta raccolti i dati, puoi eseguire il remarketing per i tuoi clienti. Ad esempio, alcune offerte, promozioni, coupon, concorsi via SMS, ecc.

Crea un programma di fidelizzazione dei clienti

La fedeltà è la fidelizzazione del cliente.

Un programma di fidelizzazione dei clienti è un'altra potente strategia di remarketing. Questo tipo di programma è molto efficace. È strettamente correlato alla cronologia degli acquisti del cliente.
Secondo le statistiche, da 25% a 40% del reddito totale è rappresentato da clienti abituali. Si registrano nel tuo programma di premi. In cambio ricevono bonus, sconti e offerte che incoraggiano acquisti frequenti. Esistono diversi modi per aumentare il successo del tuo programma fedeltà.

Eccone alcuni

  1.  Vendita al dettaglio - Le persone adorano ricevere offerte a tempo limitato. Ad esempio, puoi offrire un prodotto gratuito. Soggetto a un acquisto minimo entro il periodo di tempo selezionato.
  2. Promozioni di compleanno – I clienti adorano essere coccolati per il loro compleanno. Scopri i dettagli del loro compleanno e invia uno sconto o un'offerta in quella data significativa.
  3. Carte fedeltà. Con i programmi a premi, i clienti possono tenere traccia dei loro punti. Una volta raggiunto il numero di punti richiesto, possono ottenere un prodotto gratuito o uno sconto.
  4. I programmi VIP possono essere gratuiti oa pagamento, offrendo privilegi ai membri. Ad esempio, speciale Offerte riservate ai membri.
  5. Programmi basati sulla gamification, che premiano i clienti su base continuativa, raggiungendo livelli più alti e ricevendo punti.

Il programma fedeltà è che fanno sì che i tuoi clienti tornino di più. Questo costruirà e rafforzerà costantemente la tua strategia. Aiutano anche a raccogliere dati sulle abitudini di acquisto dei clienti. Sulla base di questi dati, puoi creare un segmento del tuo pubblico. Oltre a fornire eccellenti materiali e messaggi promozionali.

Usa le pagine di destinazione giuste

Il successo della tua campagna dipende in gran parte dalle pagine di destinazione che utilizzi. Le pagine di destinazione sono singole pagine Web progettate per uno scopo specifico. Ad esempio, per promuovere un'offerta speciale. Scegli una pagina di destinazione per la tua campagna, non limitarti a indirizzare il tuo pubblico alla tua home page. Ciò ti consentirà di creare un'esperienza mirata per incoraggiare il tuo pubblico a intraprendere l'azione specifica che desideri.

Quando si tratta di remarketing, concentrati su un pubblico segmentato. Non tutti sono interessati allo stesso prodotto o funzionalità che offri.

Utilizzo delle pagine di destinazione per le tue campagne. Fornirà l'opportunità di attirare l'attenzione del pubblico e dirigerlo. Aiutare i clienti a capire meglio come la tua pagina soddisfa le loro esigenze. Senza alcuna distrazione, aumenta la probabilità che si convertano.

Assicurati che le tue pagine di destinazione siano impostate con il botto. Esecuzione di SEO - controllare le tue landing page, il modo più semplice per scoprire come correggerle e migliorarle. La maggior parte degli strumenti valuta tutti i parametri chiave. Ad esempio, la salute generale del sito, la pagina e la meta analisi, l'ottimizzazione delle immagini, i collegamenti e l'analisi dei contenuti. Riceverai informazioni utili. e consigli su eventuali problemi che potrebbero apparire sulle tue pagine.

Conclusione

Il remarketing è uno strumento potente per le piccole imprese aumentare il tuo reddito, il traffico e indicatori analisti. È più di una semplice portata del pubblico. Bisogni di strategia e desideri del pubblico. In base al loro precedente interesse per la tua attività e al risultato desiderato.
Ci vuole lavoro, ma paga. Se tutto è fatto bene, vedrai i risultati e aumenterai i tuoi profitti.
Quali strategie di remarketing hai utilizzato per la tua attività? Che successo hai avuto? Condividi con me i tuoi efficaci suggerimenti per il remarketing.

Grazie per aver letto Nicola Top

Quanto è utile il post?

Clicca sulla faccina per votare!

voto medio 4.9 / 5. Numero di valutazioni: 18

Non ci sono ancora valutazioni. Valuta prima.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci − nove =