Home server per il sito - Miti sul server per la casa e la realtà

Stampa · Время на чтение: 5мин · di · Pubblicato · Aggiornato

riprodurreAscolta l'articolo

Proprio server domestico. Cos'è un server domestico?

Ciao! Con questa recensione, continuo a sviluppare l'argomento creazione di un server per il sito. In questo articolo, stiamo già passando alla fase chiamata "server domestico“. In questi articoli imparerai molte cose interessanti sulla creazione del tuo server personale, installando il software necessario. Tutto questo in un compartimento ti aiuterà a organizzare il tuo server e persino l'hosting per il sito.

E a casa!)
Di conseguenza, in questa recensione parleremo dei miti e delle idee sbagliate comuni su questo argomento confuso. Che influenzano notevolmente la decisione dell'utente a favore della creazione di un server domestico. Un esempio potrebbe essere la mia esperienza personale in dettaglio. Questo sarà il miglior esempio per coloro che hanno difficoltà a scegliere una soluzione per l'hosting di un sito. Iniziamo!

server domestico

Perché hai bisogno di un server domestico e come organizzarlo.
Al giorno d'oggi, Internet è disponibile in quasi tutte le case, mentre il costo dei servizi Internet sta diminuendo. Nel tempo, la qualità della velocità di Internet non fa che aumentare e cresce anche la larghezza di banda dei canali. Tutto questo ci dà l'opportunità di creare un server a casa. Allo stesso tempo, il costo per mantenerlo sarà minimo rispetto ai costi di un provider di hosting.

È molto costoso

Un server domestico è una soluzione praticamente gratuita per un sito web.

Questo è il mito più comune in rete, presumibilmente costruire un server a casa è costoso. In realtà, dipende da te. Tu stesso hai il diritto di decidere su quale hardware installare il server. E decidi tu quanto pagare per Internet. Molti usano computer non necessari per questa idea.

Ad esempio, se hai acquistato un nuovo PC, non è necessario buttare via quello vecchio. Basta dargli una nuova prospettiva di vita, la maggior parte dei vecchi PC va bene con siti semplici. Tuttavia, consiglio di utilizzare nuovo hardware per questi scopi. Acquista un'unità di sistema economica e divertiti. Questo sarà sufficiente.

Il server consuma molta energia

Non so cosa ci sia sui server, ma il mio PC di casa consuma 100 watt.

In rete molti scrivono che mantenere un server casalingo è costoso. Per essere precisi, questo è principalmente indirizzato al costo dell'elettricità e di Internet. Bene, allora ho una contro domanda e la TV, il frigorifero, il bollitore, il ferro da stiro non consumano proprio nulla.
Questo è il malinteso più ridicolo su questo argomento. Ottengo 30-40 watt, Dio non voglia. È più piccolo di un frigorifero. Allo stesso tempo, il mio server funziona 24 ore su 24 tutti i giorni. Puoi trarre conclusioni sul consumo di una grande quantità di elettricità da parte del server, a condizione che tu abbia un'intera sala server a casa. In questo caso, infatti, il costo dell'energia elettrica è commisurato all'impianto.

Pagamento Internet e IP

Pagare per un indirizzo ip statico.

Questa delusione è anche peggiore. Quanto può essere costoso pagare per Internet. Paghi per Internet! Paga! Mi spiego più nel dettaglio:

  • Uso Internet da Rostelecom. La velocità è di 60 mb, anzi un po' più alta, mi costa 490 rubli.
  • Inoltre, pago per un IP statico, questo IP non cambia l'indirizzo. Il servizio costa 150 rubli.
  • In totale, pago 640 rubli per Internet. Bene, rispettivamente, per il dominio e il server DNS (una volta all'anno).
Come puoi vedere, non è una cifra così grande rispetto al noleggio di un server. Inoltre, in questo caso, paghi per Internet, come prima, e più 150 rubli per la statica. E in caso di noleggio di un server, pagherai tuo zio il doppio. In questo caso, pagherai anche per Internet.

Il server è molto rumoroso

Server del software del server server da servire.

Comune malinteso. Se usi un PC o un laptop per un server, non ci sarà praticamente alcun rumore da parte loro. Naturalmente, le soluzioni server reali fanno rumore come gli aeroplani. Ma devi capire che tali attrezzature per la casa non vengono create. E, di conseguenza, è dotato dei carichi necessari.

Un tale server può avere un numero enorme di sistemi di raffreddamento. Non c'è da stupirsi che faccia rumore come una turbina. Con tutto questo, su un server domestico, di solito da 3-5 dispositivi di raffreddamento. che lavorano tranquillamente.

Vulnerabile agli attacchi

Un attacco hacker nel senso stretto del termine.

Questo è un altro grave malinteso che molti temono. Il tuo server non può essere vulnerabile agli attacchi se hai configurato tutto correttamente. Alcuni server domestici hanno una protezione più potente rispetto alle grandi aziende.

Quando inizi a fare le prime impostazioni sul tuo server. Capirai immediatamente in quali luoghi è vulnerabile. Ad esempio, questo è più vero per le porte. Che dovrebbe chiudere l'accesso dall'esterno. Questa è l'impostazione di sicurezza più necessaria di tutte.

Il server domestico non funzionerà con una normale connessione Internet

Oltre a configurare il server, è necessario configurare le apparecchiature di rete.

Completa assurdità! Funziona alla grande, anche su Internet mobile. Le persone che distribuiscono tali articoli apparentemente non hanno mai utilizzato un server del genere o sono semplicemente analfabete. Anche un canale da 30 MB è sufficiente per far funzionare un buon sito.

Allo stesso tempo, la partecipazione può essere di 1500-2000 persone al giorno. Inoltre, va tenuto presente che un tale numero di lettori non visiterà il tuo sito in un secondo. Anche sull'hosting professionale, il sito semplicemente non può resistere a tale carico enorme al secondo o minuto. Alla fine dell'articolo, ti dirò in modo più dettagliato tutti i dettagli della creazione di un server. Con l'esempio personale.

Solo gli specialisti possono configurare l'attrezzatura

Selezione e configurazione corrette dell'hardware del server.

Queste persone semplicemente non hanno avuto successo e hanno diffuso tali voci per rabbia: questa è un'illusione completa. E potrebbero esserci quelli che scrivono deliberatamente tali articoli. È per prendere un posto significativo nella ricerca, giocando sull'ignoranza degli utenti su questo argomento. Non c'è niente di complicato nella configurazione di un server domestico.

Naturalmente, per il lavoro competente di tutto il software, ci vogliono tempo e nervi. Allo stesso tempo, ci sono molti pacchetti software già pronti per il server su Internet. Tali soluzioni includono, ad esempio installare debian 8.5 o Debian 9.1 / 1011, così come Vestacp. Pannello pronto incluso tutto il software. Nelle versioni recenti, il pannello viene installato automaticamente. Penso che ora tu capisca che tutti possono configurare un server. Ho promesso all'inizio dell'articolo che avrei condiviso la mia esperienza. Ma dannazione, come si è scoperto, il mio articolo "Foglio" è scarsamente percepito dal plug-in e dai motori di ricerca. Pertanto, ho dedotto questa parte in un articolo separato. Perdona e capisci)) Ecco l'articolo stesso! Un rapido esempio di creazione di un server domestico dai passaggi di base di un laptop.

Grazie per aver letto Nicola Top

Quanto è utile il post?

Clicca sulla faccina per votare!

voto medio 5 / 5. Numero di valutazioni: 154

Non ci sono ancora valutazioni. Valuta prima.

Potrebbero interessarti anche...

8 risposte

  1. MichaelSpelo ha detto:

    Siamo totalmente felici di aver scoperto questo sito, è davvero la cosa che io e il mio amico stavamo sognando. I dettagli qui sul sito Web sono davvero apprezzati e mi aiuteranno in modo significativo. Sembra che tutti abbiano molta conoscenza delle cose che mi interessano e gli altri collegamenti ipertestuali e informazioni lo dimostrano davvero. Di solito non sono su Internet durante la settimana, tuttavia, quando ho un po' di tempo, il più delle volte cerco questo tipo di conoscenza o cose strettamente correlate ad essa. Ho anche un paio di miei parenti che hanno pensato di apprezzarlo a causa di quello che ho scoperto a riguardo e sicuramente visiteranno il sito web poiché è una scoperta che cambia il lavoro.

  2. Orig ha detto:

    Sono estremamente impressionato dalle tue capacità di scrittura e anche dal
    layout sul tuo blog. È un tema a pagamento o l'hai fatto tu
    personalizzarlo da solo? Ad ogni modo, continua a scrivere di buona qualità,
    è raro vedere un bel blog come questo al giorno d'oggi.

  3. Евгений ha detto:

    Ora capisco che hai il tuo server. Come funziona?

  4. marych ha detto:

    Ho avviato un server domestico 12 anni fa, durante questo periodo l'hardware è cambiato tre volte, cambio il mio computer, il vecchio hardware per il server. Al momento è i5-4690K\32Gb Ram\1Tb ssd\20Tb HDD.
    L'elettricità consuma una quantità ridicola. Canale 500Mb, canone internet non considerato, statico 180r. Ebbene, dove per tali soldi è possibile prendere una configurazione simile? Questo è un dump di file (nextcloud) e un sacco di siti (nostri e amici) e vpn e una macchina virtuale con Windows con un posto di lavoro familiare da qualsiasi parte del mondo, teamspeak e molto altro.

    L'unica cosa che vorrei sottolineare è che Vesta è morta da molto tempo, c'è una forchetta: l'estia. I miei siti vivono su una macchina virtuale senza pannello, tutto è configurato in modo indipendente, ma i siti dei miei amici sono su una macchina virtuale che esegue brainycp. Ti consiglio di guardare, le possibilità per l'utente sono le più ampie rispetto al file vesta\ispmanager\ispconfig. Ci sono banchi, ma li riparano rapidamente e in generale le piaghe dei bambini hanno recentemente smesso di spuntare.

    Bene, altri due punti, tutto funziona se sei fortunato e l'elettricità / Internet è stabile e senza sorprese. Ebbene, non tutti i provider accetteranno di registrare ptr per i fisici, e senza questo è normale non configurare la posta .. (la soluzione più semplice è un deshman vps stupidamente per la posta o google \ yandex gratuito, sebbene il primo coprisse questa possibilità a molto tempo fa, ma non mi fido del secondo) .

    • Николай Алексеев ha detto:

      Grazie mille per il tuo commento, sono completamente d'accordo con te Vesta è davvero un pannello di hosting piuttosto problematico, ma la maggior parte delle persone inizia con questo. Questo sito era originariamente su di esso. E hai ragione hestia a questo proposito è un eccellente pannello di hosting, non ho alcun problema con esso. Inoltre, protezione 2FA aggiuntiva, Vesta non se ne vanta. Per quanto riguarda il costo, non credo nemmeno, elettricità e Internet: ogni mese l'importo è quasi lo stesso. Pago per il dominio e il server DNS. Quindi, ho 2 mail, una nel pannello di hosting, l'altra è basata sul dominio sulla posta Yandex con una giarrettiera alla posta principale. Rispetto ai server dedicati a pagamento, questo è il paradiso e la terra. Il tuo server offre enormi possibilità di sviluppo, almeno installa i siti in batch, solo in modo che ci siano risorse sufficienti.

      • marych ha detto:

        Volevo chiedere perché pagare per dns, e poi ho pensato, è davvero ru-center, ho guardato e sì. Il mio consiglio è di cambiare il registrar da ghoul avidi e inadeguati a qualsiasi altro (per i registrar 99.9%, i server ns sono gratuiti, ma non si tratta nemmeno di dns, solo nic.ru è una diagnosi). Puoi utilizzare ns di terze parti, ad esempio cloudflare (allo stesso tempo, ottieni un sacco di chicche anche su un account gratuito).
        ZY la casella di controllo "Salva il mio nome, e-mail" non ha salvato né l'uno né l'altro per qualche motivo.

    • marych ha detto:

      Bene, per coloro che dubitano "Ne vale la pena", posso offrire di ospitare qualsiasi sito non commerciale che non violi le leggi della Federazione Russa per un anno. Confronta velocità, tempo di attività e funzionalità con qualsiasi condivisione per denaro. Sono sicuro che dopo un po 'ci sarà il desiderio di allevare il tuo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 3 =